Vendemmia 2016 – Giorno 1 – Uve bianche

Scritto da PoggioalBosco

Settembre 13, 2016

Vendemmia 2016 - Giorno 1 - Uve bianche

Vendemmia 2016 – Giorno 1 – Uve bianche

Ieri, primo giorno della vendemmia 2016 a Poggio al Bosco!

Abbiamo raccolto le uve scelte per il nostro bianco 2016: Petit Manseng, Viognier e Chardonnay.

Il trattore ha scaricato i grappoli appena colti nel cassone della diraspatrice, e qui è avvenuto il primo passaggio del processo vinicolo: la diraspapigiatura. Mentre da un lato escono i raspi ripuliti degli acini d’uva, questi vengono spezzati dalle lame rotanti.

In seguito le uve, private di raspi e foglie sono stati passati alla pressa pneumatica. La pressatura permette di estrarre tutto il succo (che poi diventerà vino) dalle vinacce.

Il ‘vino fiore’, estratto dalla prima pressatura, è stato messo in un tino. Il torchiato, ovvero il risultato delle successive pressature, è stato messo invece in un secondo tino. Questo avrà bisogno di un trattamento diverso dal fiore in quanto generalmente più torbo e scuro. 

Le vinacce raccolte dalla pressatura sono state messe in sacchi, pronte per essere portate nei prossimi giorni alla distilleria che ne farà la grappa.

Infine abbiamo versato in entrambi i tini il ghiaccio secco, questo permette la macerazione pre-fermentativa e blocca i processi ossidativi, che per le uve bianche sono molto rapidi. 

Il nostro bianco resterà a decantare per il prossimo paio di giorni. Dopo il travaso, con l’aiuto di lieviti scelti, comincerà il suo processo di fermentazione.

ultima modifica: 2016-09-13T16:00:43+01:00 Ieri, primo giorno della vendemmia 2016 a Poggio al Bosco! Abbiamo raccolto le uve scelte per il nostro bianco 2016: Petit Manseng, Viognier e Chardonnay. da Elena Boschini

Altri articoli…

Open chat